Blog

Nairobi (Kenya, 2013): Progetto di Sicurezza Alimentare per i bambini della comunità di Kandisi (Provincia di Roma)

Con il progetto si è intervenuto per il sostegno alimentare, educativo e sanitario dei bambini della scuola materna proveniente dall’area di Kandisi in Kenya in cui operano i missionari dell’Opera Don Orione. Ogni giorno la Scuola accoglie circa 80 bambini dai tre ai cinque anni provenienti dalle zone limitrofe. Provengono da famiglie molto povere, spesso sono orfani di entrambi i genitori morti di Aids o malaria e vivono con i nonni che non riescono a provvedere al loro sostentamento. 

Rassegna stampa

Roma Notizie | Rassegna stampa Huffington Post

Preparazione della mostra

L’intervento in loco ha garantito la sostenibilità alimentare a 60 bambini della scuola materna di Kandisi attraverso un miglioramento dell’accesso all’acqua potabile per la comunità,  e all’avvio di attività di orticoltura ad opera delle madri dei bambini. L’ultima fase del progetto in loco ha previsto l’implementazione di incontri inerenti l’informazione, ma soprattutto la formazione sul tema dalla sicurezza alimentare.

Totale Finanziato: 7.000,00 Euro
Donor: Provincia di Roma

La mostra fotografica “ACQUA”

Sono state coinvolte le famiglie dei bambini e le persone della comunità che han preso parte all’intervento. Nel periodo di sviluppo dell’intervento progettuale in loco si è avviata a Roma la realizzazione di una mostra fotografica con la partecipazione di ragazzi di origine africana e studenti dell’Associazione Officine Fotografiche (partner italiano) ideata attorno a uno dei temi più importanti toccati dall’iniziativa progettuale: l’acqua. 

La mostra fotografica “Acqua” si compone delle immagini più significative prodotte dai ragazzi di orgine africana e studenti di fotografia scelte in accordo con il fotoreporter Alessandro Penso: http://www.alessandropenso.com 

I ragazzi portatori di radici africane hanno rappresentato il cervello del progetto con idee, proposte per l’impostazione e taglio della mostra, mentre i ragazzi studenti di fotografia hanno unito ciò alla loro arte. Il risultato è stata una mostra il cui importante tema,  l’acqua, è stata rappresentata nel diverso peso e utilizzo che ha nei paesi industrializzati. Gli autori degli scatti hanno concentrato la propria attenzione sulla rappresentazione dell’acqua, protagonista unica delle immagini scelte. Dopo un attento lavoro di confronto e percorso interiore hanno raccontato, da ogni singolare punto di vista, un elemento ricco di segreti. 

Il lavoro dei ragazzi è stato pubblicato anche su Huffington Post: 

https://www.huffingtonpost.it/2013/06/25/water-lacqua-protagonista-della-mostra-realizzata-dagli-studenti-di-officine-fotografiche-di-roma-_n_3496556.html 

È rimasta in esposizione presso la sede di Officine Fotografiche dal 20 giugno, giorno dell’inaugurazione, fino al 2 luglio. 

Le foto di Sara Carini

Sia Maledetta Maremma e chi l’ama (Scarica il PDF del progetto)

Le foto di Roberto Biocco

Un inquinamento a norma di legge (Scarica il PDF del progetto)

Le foto di Marco Abis

Aniene Alive (scarica il PDF del progetto)

Le foto di Daniele Cametti Aspri

(Scarica il PDF del progetto)

Le foto del progetto ARSENIKON

Scarica il PDF del progetto