Blog

Savignano Irpino (Avellino, 2010): Pronti ad accogliere – Nuovi luoghi e competenze al servizio della Terza età

Al prolungamento della vita, non sempre corrisponde uno stato di buona salute. Le statistiche sanitarie evidenziano un incremento delle patologie correlate all’età avanzata. Attualmente, la situazione dell’assistenza geriatrica e della condizione degli anziani nell’area di riferimento (province di Avellino, Benevento, Foggia) costituisce un problema sottostimato dagli enti pubblici.

Ciò a fronte di una configurazione demografica che, specialmente nelle due province citate, risulta fortemente caratterizzata dalla presenza di anziani spesso soli, non autosufficienti e con gravi patologie. Il progetto ha inteso rispondere agli elementi di criticità sopra evidenziati attraverso una azione di empowerment dei servizi offerti dal Centro Medico Sociale “Don Orione” di Savignano Irpino.

L’obiettivo generale del progetto è stato di migliorare le condizioni di vita degli anziani non autosufficienti e a rischio povertà. A tale scopo, l’azione è stata realizzata seguendo due linee strategiche: l’intervento edilizio per l’ottimizzazione dei locali del Centro Medico Sociale Don Orione che accolgono gli anziani e l’attivazione di specifici programmi di riabilitazione in favore di pazienti con particolari patologie (es. Alzheimer).

Il progetto ha previsto l’aggiornamento professionale e l’impiego di nuove terapie (terapia di ri-orientamento nella realtà – R.O.T.), lo sviluppo di competenze innovative e dei servizi di riabilitazione  degli operatori sanitari. 

Totale Finanziato: 87.057,58 Euro

Donor: Ministero dell’Interno – Dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione