Blog

Zarqa (Giordania, 2014): Aid for the Syrian refugees arrived in Jordan

Il progetto è nato dall’esigenza di fornire una risposta immediata e concreta all’emergenza rifugiati in atto in partenariato con il Centro de la Obra don Orione de Zarqa.  Attualmente, alla comunità di Zarqa si rivolgono quotidianamente decine di persone, famiglie con bambini, anziani, disabili, nella speranza di un intervento solidale che sappia comunque mantenere e sviluppare i presupposti di una rinascita e di una speranza di vita.

I padri orionini sono ben consapevoli che, per la vastità delle problematiche emerse a causa della guerra civile siriana, la loro azione caritativa deve essere sostenuta dall’esterno: sostenendo l’emergenza si potrà riaprire uno spiraglio di speranza a partire proprio dai più bisognosi e vulnerabili. Per raggiungere questo obiettivo, il primo passo è stato quello di garantito loro cibo, assistenza medica e supporto psicologico. L’intervento ha reso possibile il sostentamento di 207 famiglie (circa 205 persone) che hanno beneficiato di coupon alimentari e igienici e  kit di medicine di base e supporto psicologico e spirituale. 

Totale finanziato: 72.800 Euro
Donor: Manos Unidas